Pesto di asparagi

Pesto di asparagi

Come “far fuori” un bel po’ di quegli asparagi arrivati direttamente dal mio Salento? Belli belli, verdi verdi e morbidi morbidi? Beh, direi con un tortino salato niente male [ presto su questi schermi! ] e questo delizioso pesto di asparagi! La mia ispirazione è venuta da lei, la divina Alex… che mi ha fatto venir voglia di sperimentare qualcosa di nuovo! Ho cercato di personalizzare la ricetta dando al tutto un taglio pugliese, rinforzando quel sapore delicato, tipico degli asparagi, con quello più pungente della ricotta salata, che nella mia zona chiamiamo formaggio ricotta.
Cosa manca? Ah, sì: un bel formato di pasta corta  [ non mi piace molto quella lunga ] ed il piatto è pronto! Buon pesto a tutti! ^__^

 [ Pesto di asparagi ]

asparagi verdi 400g

ricotta salata, grattugiata 80g

spicchio d’aglio piccolo 1/2 ( mi raccomando, non di più )

foglie di basilico 1 manciata scarsa

foglie di menta 1 manciata scarsa

pepe q.b.

olio e.v.o. 80 ml

Copio/incollo da Alex.

Pulire gli asparagi pelando la parte terminale. Sbollentarli per ca. 6 minuti in acqua salata. Scolarli e raffreddarli subito in acqua freddissima ( meglio acqua e ghiaccio ).

Tagliare a pezzi gli asparagi, unire tutti gli altri ingredienti e frullare con il minipimer. Versare il pesto in un vasetto precedentemente sterilizzato. Si conserva in frigo per ca. 2 settimane.

SUGGERIMENTI:

❤ Come vedete non ho aggiunto sale alla ricetta: ci sarà pure un perché se la ricotta salata si chiama così!? ^___* E devo dire che il suo dovere lo fa egregiamente!

❤ Un’idea molto sfiziosa potrebbe essere quella di aggiungere al pesto delle mandorle a lamelle, o tritate.

❤ Come consiglia Alex, questo pesto è perfetto anche spalmato su crostini di pane!

Share:

17 Comments

  1. Lilly
    3 giugno 2011 / 7:22 am

    Buono questo pesto, tutto da provare!

  2. Antonio
    3 giugno 2011 / 7:39 am

    …ed ecco il salato…dopo il dolce rabarbaro; mi prenoto per una spalmata di pesto su croccante crostino…già sento il rumore e il sapore…Buona giornata.

  3. Mirtilla
    3 giugno 2011 / 7:42 am

    un bel pesto con verdure di stagione 🙂

  4. ichigo
    3 giugno 2011 / 10:03 am

    che bella idea!brava!con la ricotta salata,mmmh,da provare!

  5. Barbara
    3 giugno 2011 / 1:45 pm

    Da copiare immediatamente… splendido, brava e buon fine settimana!

  6. Claudia
    3 giugno 2011 / 3:09 pm

    I love your blog! I posted about it today, if you want to check! (If there's any problem about posting it on my blog please contact me 🙂 )digasplace.blogspot.comxxoxo

  7. Fiordilatte
    3 giugno 2011 / 4:15 pm

    ottima idea quella della ricotta salata! devo copiartela :)sai che dalla foto, vista di sfuggita, ho pensato per un attimo ad un gelato al pistacchio? poi ho visto l'asparago XD

  8. Fabiana
    3 giugno 2011 / 7:42 pm

    All'infinita serie di pesto provati nel corso dei decenni ed archiviati nell'infinita e personale biblioteca gastronomica…..questo proprio mancava.E' certamente interessante l'abbinamento con la ricotta, così sapida e "gessosa", meno male che da brava ligure mortaio e pestello sono sempre a portata di mano…voglio provarci!!Un saluto,Fabi

  9. Passiflora
    3 giugno 2011 / 9:18 pm

    sfiziosissimo! anche l'idea dell'aggiunta delle mandorle sembra ottima

  10. Alex
    4 giugno 2011 / 7:12 am

    Carissima, grazie per la divina, ma sicuramente non merito questo aggettivo 🙂 Magari potessi trovare qui la ricotta salata, l'adoro. Ottimo abbinamento. E la presentazione è di nuovo spettacolare.Un abbraccioAlex

  11. Angelica
    5 giugno 2011 / 8:38 am

    Ciao!Piacere di fare la tua conoscenza!Mi sono aggiunta tra i tuoi follower se ti va passa da me, un modo per conoscerci e leggere nuove ricette.Se ti va visita anche il sito:www.oraviaggiando.itQuesta guida è pronta al lancio della nuova Community "Gourmondo ®", un nuovo punto d'INCONTRO per gli appassionati di CUCINA: possibilità di pubblicare RICETTE, possibilità di segnalare ristoranti non ancora recensiti, possibilità di interagire con gli altri NaGou, possibilità di ricevere cene in omaggio e tantissimo altro ancora…..iscriversi è semplice:http://www.oraviaggiando.it/iscriviti-gratuitamente-oraviaggiando.htmlBaci e buona domenica

  12. Cey
    5 giugno 2011 / 5:22 pm

    Ha un colore bellissimo tutto chiaro e sicuramente è delizioso =)

  13. [ Anemone ]
    5 giugno 2011 / 11:02 pm

    @ClaudiaThanks a lot Claudia!! ♡

  14. [ Anemone ]
    5 giugno 2011 / 11:03 pm

    @FiordilatteAh ah ah: in effetti Giada potrebbe essere! Poi all'assaggio ti prende un colpo però!! ^___*

  15. [ Anemone ]
    5 giugno 2011 / 11:04 pm

    @FabianaE noi vogliamo sapere cosa ne pensi! ^___^

  16. [ Anemone ]
    5 giugno 2011 / 11:05 pm

    @AlexGrazie a te Alex, che sei sempre gentile e cara con me.. e anche divina, sì sì!! ^___^

  17. [ Anemone ]
    5 giugno 2011 / 11:06 pm

    Grazie a tutti! Vi abbraccio forte forte!! ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *