:: Whoopie pies al cioccolato ::

Whoopie pies

Whoopieee!! E' stata questa l'esclamazione pronunciata la prima volta, nei primi decenni del 900, da bambini ( e mariti ^___* ) Amish di fronte a queste delizie!
E oggi ve li propongo anch'io: sono dei dolcetti "nuovi", ancora poco conosciuti da noi, ma che impazzano in America, scalzando quasi la supremazia dei cupcakes!? Eh sì, strano ma vero: in USA questo dolcetto è il nuovo cupcake, si vede sempre più spesso in bar, buffet, cerimonie!
In realtà è davvero un suo parente prossimo: la sua consistenza, infatti, non è tanto quella di un biscotto ma quella di una bella torta morbida ma corposa.. ripiena di frosting!
Se dovessi dire in due parole cos'è un whoopie pie direi: un cupcake tradotto in sandwich! ^___^



:: Whoopie pies al cioccolato :: 

Ingredienti:
farina 0 230g
cacao amaro 75g
lievito per dolci 1 cucchiaino abbondante
sale 1 pizzico
burro 170g, a temperatura ambiente
zucchero semolato 150g
uovo 1, grande
estratto di vaniglia 1 cucchiaio
latte 60ml
acqua tiepida 120ml

Buttercream frosting:
burro morbido ( a pomata ) 60g
zucchero a velo 120g
latte aromatizzato alla vaniglia 1 cucchiaio


Preriscaldare il forno a 180°C. 
In una grande ciotola setacciare insieme i composti secchi: farina, cacao amaro, lievito per dolci; aggiungere il sale e mettere da parte. 
In un'altra ciotola, più piccola, mescolare i liquidi: unire il latte all'acqua tiepida e tenere da parte.
In un'altra terrina grande, con lo sbattitore elettrico: battere a crema il burro, già morbido, con lo zucchero semolato. Aggiungere l'uovo e lavorare molto bene. Unire l'estratto di vaniglia. 
Aggiungere, alternativamente, i composti secchi e quelli liquidi a questo impasto a base di burro e zucchero fino a far assorbire bene tutti gli ingredienti.
Foderare delle teglie da forno con della carta oleata e utilizzando un dosatore per gelato ( oppure un cucchiaio bagnato, se si dovesse avere difficoltà ) formare delle palline d'impasto del diametro di 5cm.
Disporre, non molto vicine, le palline di impasto sulla teglia ed infornare per circa 15 minuti in forno già caldo. 

Preparare il frosting al burro: setacciare lo zucchero a velo e tenere da parte. Con lo sbattitore elettrico battere a crema il burro, già molto morbido e, poco per volta, aggiungere lo zucchero a velo ed il latte aromatizzato alla vaniglia. Continuare a lavorare fino ad ottenere una crema sufficientemente densa e liscia. Distribuire il buttercream su un biscottone-tortina ormai freddo utilizzando una sac à poche con bocchetta a stella. Chiuderlo con un altro biscotto formando un sandwich.
La ricetta è tratta dal mio sito di riferimento: Joyofbaking.


Un abbraccio a tutti voi! E buona settimana!

35 commenti

  1. Ne ho sentito parlare in questi giorni, ma non ricordo dove: adesso non devo impazzire per mettermi in cerca della ricetta ....

    RispondiElimina
  2. Mari, non conoscevo la loro consistenza! è tanto che li vedo sui blog anglosassoni e mi è sempre venuta una gran voglia di provarli!!
    Whhopie come son belli!

    RispondiElimina
  3. Le whoopie pies sono l'incontro perfetto tra biscotto e tortino! io le adoro... le tue al cioccolato sono semplicemente invidiabili! buoneee!

    RispondiElimina
  4. Quindi si tratta di una ricetta Amish? Ma pensa te, uno si immagina che vivano di privazioni e contemplazione e invece guarda cosa si concedono!!!

    RispondiElimina
  5. le ho viste ma devo provarle, sono davvero sfiziose!
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. fantastico!! io non ne avevo mai sentito parlare...magari oggi pomeriggio li provo!!

    RispondiElimina
  7. Ma sono troppo carini! Ne ho sentito parlare parecchio, ma mai assaggiati! Ora la mia curiosità ha anche una ricetta... mi sa che accendere il forno sarà d'obbligo!
    Buona settimana!
    Agnese

    RispondiElimina
  8. Ma che belli, davvero deliziosi...
    Non li conoscevo, grazie per avermi fatto scoprire una golosità nuova..
    Buon inizio settimana!!!

    RispondiElimina
  9. Passando di qui c'è sempre da imparare... bellissimi e immagino buonissimi!!!
    buona settimana

    RispondiElimina
  10. allora ho provato a farli...solo che la superficie non è venuta bella liscia come quelli della foto... :( c'è qualche trucco??

    RispondiElimina
  11. Ne avevo sentito parlare...ma no ncredevo che stessero per spodestare i cupcakes dal trono dei migliori dolcetti! Beh, in fondo, come no ndargli torto...sono deliziosi e golosissimi! e le tue sono fantastiche!

    RispondiElimina
  12. Mi hai preceduta!
    Giuro, di poco, ma l'hai fatto... ;)
    Io le adoro!!! Negli States abbiamo fatto grandi scorpacciate di whoopie pies...
    Ce l'ho in preparazione. Poi ti farò sapere...
    Un bacio!

    RispondiElimina
  13. Ma che bellini! Avevo visto delle foto con questi dolcetti su internet e mi avevano sempre intrigato. Grazie della ricetta!!

    RispondiElimina
  14. beh ovviamente non potevi non provare i whoopie visto che sono parenti dei cupcakes! a me fanno venire in mente i miei amati macarons solo in una versione più cicciosina e golosa!

    RispondiElimina
  15. cooosa?? un sandwich di cupcake? uuuuuh, whooooopieeee! ancora devo provare il frosting per il cupcake, sono una vera schiappa!

    RispondiElimina
  16. Love it ♥



    ..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥.
    ♥..♥  ╔══╦══╗╔╦══╗  ♥..♥
    ♥..♥  ╚═╗║╔╗║║║╔╗║  ♥..♥
    ♥..♥  ╔═╝║║║║║║║║║  ♥..♥
    ♥..♥  ║╔═╣║║║║║║║║  ♥..♥
    ♥..♥  ║╚═╣╚╝║║║╚╝║  ♥..♥
    ♥..♥  ╚══╩══╝╚╩══╝  ♥..♥
    ♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥♥..♥


    ----------------------------------
    Welcome to my websites : In there where have a lot of wallpapers, themes for desktop , for mobile and themes for media . Especialy all free ^^!
    http://9wallpapers.blogspot.com
    http://theme4desktop.blogspot.com
    http://theme4cellphone.blogspot.com
    http://theme4media.blogspot.com
    http://wallpaper4cellphone.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. Wow... ma sono fanstastici!
    Devono essere davvero buoni, mi hai fatto venire l'acquolina.
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  18. Whoopieeeeeee!! Senti, ma puoi mandarmene una decina espressi a Torino?
    :)
    Spettacolosi!

    RispondiElimina
  19. Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... anche il tuo blog è bellissimo!
    Un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
  20. ciao! grazie per la tua risposta ^^ allora sono venuti stra-buoni!! la prossima volta proverò a lisciare la superficie...mio marito guardando la tua foto mi ha detto che secondo lui i tuoi erano anche ricoperti di cioccolato... seeee... è talmente goloso

    RispondiElimina
  21. Bravo, de très jolis gâteaux, qui, en plus, doivent être délicieux.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  22. Non li conoscevo nemmeno io questi Whoopie pies

    ...dei piccoli sandwich in versione dolce e goduriosa con quella farcitura :-)!

    Mi appunto la ricetta!

    A presto

    RispondiElimina
  23. ma ciau tesoro! ma che meraviglia sti dolcetti! da mangiare tutti in sol boccone! (parla la solita golosa ;-p) baciiii e buon week!

    RispondiElimina
  24. Grazie a tuttiiiii!!!!
    Un abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  25. geniali, e riuscitissimi con le tue spiegazioni super chiare! grazie grazie :)

    RispondiElimina
  26. Li ho provati: eccoli qui ...
    E per cominciare li ho italianizzati :D

    RispondiElimina
  27. Ahhh buonissimi!!! Non erano proprio belli come i tuoi, ma sono spariti in un secondo! Grazie per la ricetta :D

    RispondiElimina
  28. @Piovonopolpette

    Beneeeeee! Sono molto molto contenta!!!! Grazie a te invece! Per avermi fatto sapere che vi son piaciuti!!! Vedrai che i prossimi saranno perfetti allora!

    Un abbraccio!!!! :-D

    RispondiElimina
  29. Ho appena postato questa ricetta sul mio blog di esperimenti :) Ovviamente ho linkato alla tua pagina!

    RispondiElimina
  30. @Piovonopolpette

    Bene bene! Sono molto contenta!!!! Grazie per il link!!

    RispondiElimina

MARI

La mia foto
Bologna, Italy
[ Anemone's Corner è il giardino segreto di una portatrice sana di golosità. Qui crescon come funghi muffins colorati e sboccian profumati biscotti e lievitati ]

Contact

Nome

Email *

Messaggio *