Ciambelline al burro e grana

Ciambelline al burro e grana

Negli ultimi giorni sfogliavo l’indice delle ricette: è mai possibile che i salati siano costantemente in minoranza!? Secondi?? Pasta?? Cosa sono questi sconosciuti? Eppure vi assicuro che in casa Anemone’s Corner se ne fa largo uso! Su, su, cerchiamo almeno di infoltire la categoria: così, questo lunedì vi propongo dei deliziosi bocconcini al burro e grana. Domani, tra l’altro, è San Valentino ( non so se si nota l’abbondare di cuoricini in foto 😛 ) e perchè no, questa potrebbe essere la degna entrée di una cenetta a due! Che ne dite? ^__^

 [ Ciambelline al burro e grana ]

farina 0 300g

lievito di birra 25g

zucchero 10g

burro 120g

uovo 1

grana grattugiato 70g

latte 2 cucchiai

olio e.v.o q.b.

sale 1 cucchiaino

Versare la farina a fontana sul piano di lavoro. Porre nella cavità centrale il latte, il sale, lo zucchero ed il lievito di birra sciolto in 50ml di acqua tiepida. Impastare gli ingredienti con la punta delle dita, quindi unire il burro ammorbidito e tagliato a tocchetti e l’uovo leggermente sbattuto. Lavorare l’impasto e spolverizzarlo con il grana. Impastare nuovamente e formare una palla, spennellarla di olio e.v.o e sistemarla in una ciotola anch’essa unta con poco olio. Coprire con pellicola per alimenti e lasciar lievitare per almeno 45 minuti. Trascorso questo tempo, dividere l’impasto in quattordici palline e modellare ciascuna di esse a forma di bastoncino dello spessore di un dito; arrotolare i bastoncini formando delle piccole ciambelle e disporle sulla placca del forno unta di olio. Coprire con un telo inumidito e lasciar lievitare ancora per 1 ora. Togliere il telo e cuocere le ciambelle in forno preriscaldato a 230 °C per circa 20-30 minuti, quindi sfornare e lasciar raffreddare.

La ricetta è tratta da Pane & C. de “La grande cucina” del Corriere della Sera.

SUGGERIMENTI:

❤ Se avete un po’ di  tempo: evitate di utilizzare tutto il lievito indicato, ma aggiungete solo un terzo di panetto. Lasciate lievitare più volte nell’arco della giornata, sgonfiando e rilavorando brevemente l’impasto. Risultato garantito! 😀

❤ Fate come me: prima dell’ultima lievitazione disponete le ciambelline in una teglia da muffins. Sì, sì: proprio nell’incavo, dove di solito mettete i pirottini! Facile e comodo!

Ciambelline al burro e grana

Share:

25 Comments

  1. Jessica Di Giacomo
    13 febbraio 2012 / 7:43 am

    io adoro le tue ricette salate forsepiù di quelle dolci il che è tutto un dire visto che le dolci sono meravigliose!xxbuona settimanaJessica

  2. °Glo83°
    13 febbraio 2012 / 8:03 am

    ho lo stesso problema anch'io…la lista dei miei dolci e vistosamente più lunga delle altre pietanze…chissà perchè?! :Dqueste ciambelline devono essere strepitosi…mi segno la ricetta subito! 😉

  3. Federica Simoni
    13 febbraio 2012 / 8:48 am

    molto sfiziose!!!!!!!!!baci!

  4. Mary
    13 febbraio 2012 / 8:51 am

    belli e sfizosi!

  5. Benedetta
    13 febbraio 2012 / 9:55 am

    il mio Lui ha pensato bene di partire oggi (fa l'università in un'altra città) e torna venerdi. E pensa che qui domani è festa perchè San Valentino è il nostro Patrono! Mi abbufferò da sola 🙂 magari con i tuoi bocconcini! un abbraccione mia cara!

  6. Paola
    13 febbraio 2012 / 10:21 am

    Buongiorno Anemone,bellissime queste ciambelline o_O Ti (anzi,VI) auguro un San Valentino speciale,pieno d'amore e contornato da tanti abbracci e tanta dolcezza!!!Un bacioneeeee

  7. *La Sara*
    13 febbraio 2012 / 10:49 am

    stampo e via che si va!

  8. breakfast at lizzy's
    13 febbraio 2012 / 11:08 am

    Carinissimi Mari queste ciambelline!!Da sbocconcellare in compagnia!! … un leggero languorino a quest'ora! 🙂

  9. LaCuocaMafalda
    13 febbraio 2012 / 11:47 am

    Che belle queste ciambelline, vien voglia di dare un morso… Complimenti!

  10. Patrizia
    13 febbraio 2012 / 12:15 pm

    Deliziosi e molto sfiziosi queste ciambelline sono ottime per ogni occasione…Le provo!! Un bacione!

  11. pips
    13 febbraio 2012 / 1:01 pm

    ma dai Mari, sono bellissime! Sembrano delle chioccioline 🙂

  12. La Cucina Spontanea
    13 febbraio 2012 / 2:20 pm

    Mi hai fatto venire di nuovo fame, queste ciambelline sono davvero invitanti!!Voglio provarle al più presto!!

  13. L'Idea Grafica
    13 febbraio 2012 / 2:35 pm

    Appena ho visto le foto, mi è venuta l'acquolina in bocca… senza sapere cosa fossero! Dopo aver letto la ricetta… che delizia!!!

  14. claudia
    13 febbraio 2012 / 2:39 pm

    Wow! Io con i lievitati sono un po' un disastro… però ho la testa dura e voglio rimediare il più presto possibile! Sono davvero splendide queste ciambelline! Ultimamente mi rendo conoto che anche il mio blog ha perso per strada le ricette salate… possibile? È per questo mi sa che ho deciso di mettermi a dieta 😉 Baci!

  15. Betty
    13 febbraio 2012 / 3:17 pm

    queste sono da provare e ottimo il suggerimento della teglia ;-)buona settimana.

  16. 'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie
    13 febbraio 2012 / 4:30 pm

    woooow che meraviglia! complimenti davvero, me la segno! un bacio 🙂

  17. Zonzolando
    13 febbraio 2012 / 6:22 pm

    Da provare e riprovare assolutamente!

  18. Günther
    13 febbraio 2012 / 7:37 pm

    sono molto belle queste versioni di grana, sono una bella idea

  19. love lives in the kitchen
    14 febbraio 2012 / 9:09 am

    buone…

  20. rossella
    15 febbraio 2012 / 3:13 pm

    anche io oggi sono in fase "compitini della buona volontà"…queste ciambelline sono stupende.

  21. Olivia
    15 febbraio 2012 / 4:48 pm

    belline!!!!e appetitose…mi sembra che siano proprio di quelle che una tira l'altra..sbaglio?

  22. Anonimo
    18 febbraio 2012 / 10:41 pm

    Ciao, possibile farle senza tanto burro?con cosa si potrebbe sostituire?

  23. Ritroviamoci in Cucina
    22 febbraio 2012 / 5:12 pm

    Stupende… come il blog. Da ora sono membro e vado anche ad inserirti nel blogroll, quindi a prestissimo.

  24. [ Anemone ]
    22 febbraio 2012 / 11:42 pm

    @AnonimoCiao Anonimo! Ti chiamo così perchè non hai scritto il tuo nome! ^__* Rispondo subito alla tua domanda: come da titolo, queste sono proprio delle ciambelline al burro! Tra l'altro la quantità di burro non è super super esagerata se tieni conto che rappresenta meno di metà della farina! Magari prova a ridurlo di una quarantina di grammi e fammi sapere!!! Grazie per la domanda!! 😀

  25. [ Anemone ]
    22 febbraio 2012 / 11:43 pm

    Grazie davvero a tuttiiiiii! Siete davvero carinissimi e sempre gentili! Il vostro affetto mi meraviglia ogni giorno di più, grazie davvero!!!!^____^ Vi abbraccio, uno ad uno!!!! Mari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *