Tartufi al forno con cioccolato e frutta secca

Tartufi al forno

Eccomi tornata con molta calma a riprendere le redini del blog, che ha sonnecchiato placidamente durante queste vacanze! Spero stiate tutti bene, mi siete mancati! Col tempo, e di tempo ne è passato già parecchio (cavolo!) si crea una sorta di doppio filo tra chi scrive e chi legge, una dipendenza innocente e velata. Che tante volte mi fa sorridere e, magari, fantasticare su chi possa esserci dall’altra parte, a leggere i miei pensieri sconnessi e le mie ricette. Vi ringrazio di cuore, tutto ciò che questo blog è riuscito a diventare in quasi 4 anni lo devo soprattutto a voi che mi avete seguita e sostenuta e coccolata [ anche un po’ a me, dai! Che tra alti e bassi sono ancora qui, perché mi piace ]! ^___^

Così, inauguriamo il nuovo anno insieme con una ricetta che mi ha sorpreso per bontà e velocità! E poi, soprattutto, perchè non avevo mai visto prima dei tartufi da cuocere in forno! Se avete ancora della frutta secca in dispensa, questa potrebbe essere la ricetta giusta per dargli una veste diversa! Sono buonissimi, ma dopo averli preparati nascondeteli.. vanno a ruba! 😛

❤ PICCOLA NEWS DI SERVIZIO! Oggi è l’ultimo giorno per usufruire dello sconto del 15% su tutti gli articoli di ANEMONE’S SHOP! Il codice da inserire al momento dell’acquisto (dopo aver cliccato su “Apply shop coupon code”) è GENNAIO2012 

 [ Tartufi al forno con cioccolato e frutta secca ]

farina 0 100g

miele 200g

cacao amaro in polvere 150g

cioccolato 50g

uvetta ( o mirtilli rossi disidratati ) 250-300g

mandorle 200g

noci 200g

nocciole 200g

In una ciotola mettere in ammollo l’uvetta per circa 10 minuti, quindi strizzarla perbene. A parte, inumidire in acqua tiepida nocciole e mandorle, poi asciugarle con un canovaccio, strofinandole con cura per eliminare la pellicina. Porre uvetta, mandorle, noci e nocciole in un mortaio e tritare grossolanamente. Nel frattempo far liquefare il miele, scaldandolo a bagnomaria. Mettere, in una terrina capiente, il trito di frutta secca e uvetta, aggiungere il cacao, la farina, il cioccolato grattugiato ed il miele caldo. Mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto denso. Prendere l’impasto poco per volta e lavorarlo formando tante piccole palline da disporre su una placca da forno. Infornare a 160°C per 25 minuti circa.
La ricetta è tratta da “L’inverno in tavola, i dolci ” di Food Editore.

SUGGERIMENTI:
❤ La ricetta originale prevede l’utilizzo di uvetta. Io vi consiglio di sostituirla con dei mirtilli rossi disidratati (ormai si trovano dovunque) che danno un tocco davvero particolare, mai scontato, alle ricette! 😀

❤ E visto che, qui sul blog, non vi ho ancora fatto gli auguri.. rimedio subito! Che quest’anno non sia così nero come si prospetta.. io, dal canto mio, vorrei riuscire a fare tante cose, vorrei non farne delle altre.. insomma speriamo bene! 

Buon 2012!

Share:

21 Comments

  1. Carolina
    16 gennaio 2012 / 7:32 am

    Sai Mari, sono perfettamente d'accordo su quella dipendenza innocente e velata. Penso anch'io che sia così. E adoro quel delicato filo che ci unisce. Ben tornata e buona settimana!:*

  2. incasadisilvia
    16 gennaio 2012 / 7:51 am

    Io bisognerà che mi accontenti di guardare!Un abbraccio…Silvia…

  3. Un misurino d'olio
    16 gennaio 2012 / 7:58 am

    Bentornata e complimenti per questi tartufini deliziosi! Aspetto con ansia il prossimo post!ciao Ale

  4. chiarina-ina
    16 gennaio 2012 / 8:21 am

    Mammamia fai delle foto da incollarsi allo schermo…

  5. Jessica Di Giacomo
    16 gennaio 2012 / 8:33 am

    stavo proprio chiedendoti che cosa poteva sostituire l'uvetta.. meno male che tra i miei buoni propositi c'era quello di non esagerare con i dolci..jessica

  6. breakfast at lizzy's
    16 gennaio 2012 / 8:36 am

    Ciao Mari! buon 2012 e bentornata!!…uuhh mi ero scordata degli sconti su etsi… oggi vado a sbirciare! …questi tartufini da magiare come le ciligie, uno dopo l'altro! 🙂

  7. 'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie
    16 gennaio 2012 / 8:57 am

    chissà che delizia questi tartufini al forno! buon anno anche a te 🙂

  8. Kitty's Kitchen
    16 gennaio 2012 / 9:38 am

    Idea deliziosa e facile da realizzare. Buon 2012 anche a te è bello ritrovarti

  9. pips
    16 gennaio 2012 / 1:06 pm

    Ma dai, bellissimi! Sembrano tante fette di salame al cioccolato 😉

  10. kristel
    16 gennaio 2012 / 1:55 pm

    Al forno mi mancano! Anche a me, come a Pips fanno pensare a delle fette di salame al cioccolato. Chissà che buoni!! 😀

  11. claudia
    16 gennaio 2012 / 3:30 pm

    Ah, che bontà! Ne vorrei una manciata or ora 😉 Al forno non li avevo mai visti… da provare sicuramente! Un abbraccio…

  12. Scacco alle Regine
    16 gennaio 2012 / 3:50 pm

    Bentornata! Mmmhh… che buoni questi tartufini!♥GLORIA{ Scacco alle Regine }

  13. Isabeau
    17 gennaio 2012 / 12:10 am

    Una ricetta davvero veloce veloce.Mi piace molto!E' bello leggere i commenti di chi cortesemente viene a farti visita, alcuni hanno poi la capacità di sollevare il velo e sfiorarti con emozioni d'affetto nonostante la distanza.

  14. Katy
    17 gennaio 2012 / 8:33 am

    Sono meravigliosi!In questo periodo di "pausa" io mi sono sbirciata tutto il tuo blog, è bellissimo!Quindi complimenti per questi 4 anni, perché il risultato è eccezionale :-)Buon 2012 ;-)Katy

  15. Valentina
    17 gennaio 2012 / 9:52 am

    e allora buon inizio di nuovi progetti, di nuovi dolcissimi post che attendiamo sempre con ansia e che questo filo tra tutte noi sia sempre allegro e colorato, che noi siamo più forti di qualunque grigia previsione!! baci grandi, mari!! :))

  16. La Weddy
    17 gennaio 2012 / 9:58 am

    Bentornata! Che delizia questa ricetta, non vedo l'ora di provarlaBaciLaura

  17. Francesca
    17 gennaio 2012 / 7:05 pm

    Golosissimi!

  18. valeria
    18 gennaio 2012 / 10:10 pm

    è vero! che strano legame esiste tra chi scrive e chi sbircia tra i post. Curioso e divertente,si "frequentano" spesso gli stessi blog e quasi sembra di conoscersi Complimenti per il blog e buon anno.

  19. Monica - Un biscotto al giorno
    19 gennaio 2012 / 4:04 pm

    bentornata! Bellissima ricetta e bellissima foto 🙂

  20. sabina
    20 gennaio 2012 / 10:17 am

    Auguri a te carissima e ben tornata! Rientri alla grande con una ricetta golosissima da provare subito…la diavolo la dieta post-natalizia!Un abbraccioSabina

  21. Anonimo
    20 gennaio 2012 / 12:41 pm

    Mi piace la variante al forno… e al solito riesci a proporre il tutto con un tocco di gusto speciale! Buon rientro e che sia un 2012 all'altezza di tutte le tue aspettative… ps. grazie ancora per i consigli! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *