:: Cake al limone e semi di papavero ::

Dopo averlo incontrato in tanti blog.. ora anche da me questo soffice cake!

Ecco la sua storia: mi sono fatta contagiare dalla descrizione di Fiordizucca, ma ero un pò restia dopo aver letto il post di Sigrid.. alla fine cos’ho fatto?? Come al solito.. un mix tra le due ricette, rivisitando un pò il tutto, e creando, così, la mia versione!! ^__^

Proprio come dice Cavoletto, anch’io non sono poi così entusiasta dell’ abbinamento.. e non tanto per il forte sentore di limone.. quanto per i semi di papavero che non mi hanno molto convinta in questa preparazione dolce!!! ^____^’

Devo ammettere, però, che a colazione, pucciato nel latte, fa la sua bella figura!!! U__U

:: Cake al limone e semi di papavero ::

Ingredienti:

farina 00 200g

farina integrale 150g

uova 3

zucchero 180g

olio e.v.o. 1 bicchiere

latte q.b.

lievito per dolci 1 bustina

limoni 1e 1/2
semi di papavero 3 cucchiai

In una terrina lavorare zucchero e uova fino a creare un composto spumoso, poi aggiungere l’olio e.v.o. e continuare a mescolare.
Poco per volta, incorporare la farina setacciata insieme al lievito per dolci. Aggiungere il latte quando il composto diventa difficile da lavorare.
Unire il succo dei limoni e i semi di papavero.

Infornare, in forno già caldo, a 180°C per circa 45 minuti.

Share:

13 Comments

  1. Carolina
    27 luglio 2009 / 7:49 am

    Buongiorno cara!Come stai?Credo che questo cake sia quello più quotato fra tutte noi… Dovrò decidermi anche io a farlo prima o poi!W i cake!!!Buona settimana stella,un bacio!

  2. sweetcook
    27 luglio 2009 / 8:09 am

    Adesso lo dovrò provare pure io per constatare di persona se anche a ma non convince l'abbinamneto ???Però a vederlo così sofficioso io credo proprio che ne rimarrò entusiasta.Buon lunedi anemone cara:)))P.s. Il tuo consiglio, ovviamnete, è andato a buon fine, scusa se te lo dico solo ora ^_^

  3. Mary
    27 luglio 2009 / 8:24 am

    Dev'essere molto buona!

  4. :: Anemone ::
    27 luglio 2009 / 1:41 pm

    @ Carolina: Tutto bene tesoro! Piuttosto tu come stai in quel di UK? ^___*E' vero Caro: l'ho visto in tantissimissimi blog..bisogna farlo almeno una volta!!! W i cake.. forever and ever more!!@ Sweetcook: sì sì..ho bisogno di confrontarmi con te Rob. Vorrei sapere cosa pensi anche tu di questo abbinamento! Mah..forse ho sbagliato qualcosa io..per cui rimedierei MOLTO volentieri!! @ Mary: un bacione cara!! ^__^

  5. Fiordilatte
    27 luglio 2009 / 2:45 pm

    pensa io ho comprato i semi di papavero apposta per questo cake, poi ci ho fatto tutt'altro 🙂 la curiosità rimane, nonostante l'abbinamento strano. Ma non ti ha convinta il sapore dei semini o la consistenza? 🙂

  6. tartina
    27 luglio 2009 / 5:12 pm

    Uuuh, questo è tra i miei dolci preferiti!Io ci infilo pure i pistacchi :)Bacioni*

  7. desperate.houseviz
    27 luglio 2009 / 11:31 pm

    indovina che post c'è da me???un cake! il tuo!comunque questo è già nella lista di cose da farei semi di papavero li adoro, me ne sono innamorata quando vivevo in germania, c'erano cake come questi in ogni panificio!proverollo!baci

  8. manu e silvia
    28 luglio 2009 / 6:53 am

    Ciao! proprio un bellissimo cake! ti è riuscito molto bene!bacioni

  9. Anemone Viola
    28 luglio 2009 / 2:04 pm

    Dev'essere buonissimo!Abbiamo parte di nome in comune eh!Buona giornata!

  10. Daphne
    29 luglio 2009 / 6:02 am

    Nuuuuu i semi di papavero! io li metterei ovunque! Sono buoni invece vero??? ^_^Fiordizucca è una garanzia ;)avevo adocchiato i tortini..limone e semi di papavero dev essere slurposo!

  11. FairySkull
    31 luglio 2009 / 6:56 pm

    belllooo lo voglio fare anche io lo sai ?? non lo faro' mai, non trovo i semi di papavero, ma si puo' ??? ma dove vivo ?? bah !!!! ;-D baciii stellina !

  12. Betty
    1 agosto 2009 / 1:05 pm

    uuhhh che meraviglia, mi isprira tanto questo cake e poi col limoneee… che buono!!!copio, copio.

  13. fiOrdivanilla
    2 agosto 2009 / 4:10 pm

    scusa mma… quel pezzo lì, vero che lo hai lasciato tutto per mee?? 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *