:: Cioccolata calda in tazza ::

Avevo proprio voglia di una buona cioccolata calda… volevo evitare, però, di utilizzare le solite bustine blu già pronte: meglio fare da sé, no?

Ingredienti per due tazze da cappuccino:

latte 250 ml

cacao amaro 1 cucchiaio molto abbondante

farina 1 cucchiaino abbondante

zucchero 2 cucchiai rasi

Mescolare, in un pentolino, i composti secchi: cacao amaro, farina e zucchero. Versare, a filo, il latte freddo e continuare a rimestare fino a creare un composto liscio e lucido. Mettere il pentolino sul gas a fuoco lento. 

Mescolare continuamente fino a che il composto arrivi a bollore.

A seconda dei gusti, aromatizzare con cannella, cardamomo, etc..  arance candite ( come ho fatto io, eh eh! ) ^__^ 

Share:

22 Comments

  1. Arietta
    16 gennaio 2009 / 12:25 pm

    ahah mi hai fatto sorridere con “quelle bustine blu” 😀 a parte che per me sono zuccheratissime e stucchevoli, mi stanco dopo un attimo! io la cioccolata tazza dovrei berla a tazzine forse… :Pbellissime foto, e splendida l’idea di aromattizzarlo all’arancia *_*bacini!

  2. sweetcook
    16 gennaio 2009 / 1:08 pm

    Sississi, meglio fare da se, anzi, la prossima volta che la prepari, mi chiami? Io la voglio aromatizzata esattamente come la tua:PBaci*

  3. aerie
    16 gennaio 2009 / 1:15 pm

    Bella la tazza, della Thun vero?Cmq mi piace il tuo blog, così ti ho linkato.Ciao!

  4. Camomilla
    16 gennaio 2009 / 1:31 pm

    Non posso che essere d’accordo con te, è molto meglio prepararsela in casa… bellissima l’idea di aromatizzarla, io mi prenoto per quella alla cannella!Ma vogliamo parlare di quella tazzina?? Io adoro quella marca, ne ho regalato un set a mia madre per Natale!Buon fine settimana!

  5. Ely
    16 gennaio 2009 / 3:01 pm

    La cioccolata calda fa miracoli soprattutto quando si è congelati e si ha voglia di qualcosa di caldo e dolce =)

  6. Elisa
    16 gennaio 2009 / 8:31 pm

    In queste giornate in cui mi sto seppellendo nello studio ci vorrebbe proprio!

  7. Cianfresca
    16 gennaio 2009 / 9:42 pm

    Come ho già detto vergognandomene anche un po’ a me non piace la cioccolata in generale.. però adoro maneggiarla, prepararla ecc ecc e la tua è davvero perfetta.. poi in quella tazza che è davvero uno spettacolo!!!

  8. Pippi
    17 gennaio 2009 / 2:00 pm

    hehe una bella tazza di cioccolata rinfranca l’anima!!!Pippi

  9. kristel
    17 gennaio 2009 / 4:43 pm

    Hai ragionissima, la cioccolata fatta in casa é sempre la migliore. E poi mi ricorda quando ero piccola e me la faceva la mia mamma!Baci!

  10. Wonderland
    17 gennaio 2009 / 6:43 pm

    Mmmm adoro la cioccolata calda!! La mia preferita in bustina è quella della Lindt… non è stucchevole come quelle bustine blu che dici tu!Bellissima quella tazza, dove l’hai presa? *___*

  11. :: Anemone ::
    17 gennaio 2009 / 7:25 pm

    Quanti commenti! Grazie a tutte!! ^__^Wow, non immaginavo che la tazza riscuotesse un tale successo! Visto che mi è stato chiesto confermo che si tratta di una tazza della Thun. Più precisamente è una tazza da cappuccino! ^__^@ Arietta: Sono d’accordo con te Ari, anche a me non piacciono le “bustine blu”!! Un abbraccio forte e cioccolatoso!!@ Sweetcook: Non immagini il piacere che mi farebbe Sweet! Prendere una bella cioccolata aromatizzata insieme!! ^___^ Baci a te!@ Aerie: Yes, la marca è proprio quella! Grazie per avermi linkata! ^__^ @ Camomilla: Ok Camo! Inizio a segnare le prenotazioni!! Cannella per te! Eh sì: anche a me piacciono da impazzire i prodotti di “quella marca”! @ Ely: Ciao! Grazie per essere passata da me! vengo subito a ricambiare la visita!! Grazie! ^__^@ Elisa: Come ti capisco Eli! Fare una pausa con una cioccolata bollente ti dà veramente la carica!@ Cianfresca: Grazie per i complimenti, cara! Ahimè..dubito che, a me, un giorno, possa non piacere più la cioccolata! ^_*@ Pippi: E’ vero mitica Pippi.. ti fa stare proprio bene!!@ Kristel: Ciao! Grazie mille per essere venuta a trovarmi! Che bei ricordi Kristel… dolcissimi!! ^_^@ Wonderland: davvero, cara? Sai che non ho mai provato queste bustine di cui parli? C’è sempre tempo, dai! Sono contenta che ti piaccia la tazza! Per le info ho risposto su!! Baci baci!!

  12. Laura
    18 gennaio 2009 / 9:33 pm

    Ciao! Sono arrivata qui per caso e…complimenti per il blog e le bellissime foto!! Passerò spesso! Ciao

  13. dolci a ...gogo!!!
    19 gennaio 2009 / 7:59 am

    che buona la cioccolata calda e presentata cosi è anche bellissima:-)bacioni imma

  14. Snooky doodle
    19 gennaio 2009 / 9:39 am

    che bonta ! adoro la cioccolata calda pero certo quella fatta in casa e molto piu buona. Le foto sono bellissime 🙂

  15. Lucyette
    19 gennaio 2009 / 12:50 pm

    Ma… ma… ma la tua tazza è stupenda!Mamma mia, se non fosse che sono già piena di tazze la inserirei di corsa nella mia lista dei desideri… è veramente deliziosa! :)E sono molto ben riuscite anche le fotografie: complimenti! Io trovo che fotografare i cibi sia una delle cose più difficili di questo mondo (a me vengono sempre delle foto che son delle mezze schifezze :P)… le tue invece rendono molto bene.Eh sì, questo blog è stato davvero una piacevolissima sorpresa, sai? Mi sa che tornerò 😉

  16. marinella
    19 gennaio 2009 / 1:12 pm

    Anch’io la faccio così, ma uso la maizena al posto della farina.In compenso ho scoperto ieri che la Danette al cioccolato, messa in tazza e scaldata al microonde è spettacolare. Pare che la ditta volesse fare una promozione per comunicarlo, ma poi hanno desistito. ciao

  17. Dolcetto
    20 gennaio 2009 / 12:19 pm

    E’ tutta mattina che la desidero!! Mannaggia che voglia: tra freddo e bisogno di coccole è proprio ciò che vorrei!

  18. Antonella
    21 gennaio 2009 / 9:22 am

    Bona!:)Ma cos’è quella polverina verde che si vede nella prima foto?

  19. FairySkull
    21 gennaio 2009 / 10:36 pm

    Ciao Anemone ! Premessa; sei sempre troppo carina con me, grazie ! La cioccolata, pure io l’ho fatta oggi, ma anche se semplice mi rimane sempre un po’ grumolosetta ! Consigli ?? Baciii

  20. Mary
    23 gennaio 2009 / 6:59 am

    sembra facile fare una cioccolata calda ma in realtà non lo è, mi piace la tua presentazione con la scelta della tazza , molto bella . Buona giornata!

  21. :: Anemone ::
    1 febbraio 2009 / 1:21 pm

    @ Laura: Grazie cara!! Passa quando vuoi!! Ti aspetto!! ^__^@ Dolci a..gogo: grazie Imma!!!@ Snooky doodle: eh sì. anche secondo me è più buona! Almeno si sa cosa c’è dentro!!! ^__^ Grazie per i complimenti! @ Lucyette: ma grazie cara! Sei davvero gentilissima!! Non sono affatto un’esperta-anzi!- e le tue parole mi lusingano!!@ Marinella: grazie per le info cara!! @ Dolcetto: sì Dolcetto! E’ così coccolosa la cioccolata!! Qui oggi nevica..mi sa tanto che la rifaccio ah ah!!@ Antonella: ciao Anto! Quella polverina verde (??) è una miscela di spezie fatta da me: cannella, zenzero e cardamomo!! A me piace un sacco!! ^__^ @ FairySkull: ma grazie a te Fairy! Ti capisco perchè, fino ad ora, anche a me veniva grumosetta! Il segreto credo sia quello di mescolare a freddo tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungere, sempre a freddo, e poco per volta, il latte fin quando il composto diventa ben amalgamato, poi si può mettere sul gas e mescolare bene bene bene fino ad ebollizione!! Hai già provato così? Un bacione!@ Mary: grazie, sei dolcissima!! Eh eh..la tazza è piaciuta a tutte!! Ho una paura di romperla che non ti dico!!

  22. caty
    15 febbraio 2009 / 11:09 am

    Ciao anemone, complimenti per il tuo blog, ti ho aggiunto tra i blog che seguo.Credo proprio che proverò a fare così la cioccolata calda, soprattutto con le aggiunte di cannella e cardamomo che non ho mai provato. Invece della farina io uso frumina o maizena. Ora avrei una domanda: ma il cardamomo esiste della marca Cannamela? O cmq si trova al supermercato o in erboristeria? Ti faccio questa domanda perchè è da un pò che lo cerco nei supermercati, ma non c’è. Grazie in anticipo per la risposta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *