Gift box cookies: biscotti pacco regalo + idea packaging


Siamo giunti alla terza ricetta della rubrica Idee Golose per il Natale: ancora biscotti! E che biscotti, direi! ^___* Non spaventatevi, non sono per niente complicati, serve solo un po' di tempo e attenzione nei primi passaggi: subito dopo, quando vedrete il pacchetto regalo che magicamente prende forma, vi galvanizzerete a tal punto da andare avanti come un treno! Mi son divertita un sacco anche questa volta, proprio come per i biscotti tea bags, ed è stata tanta la gioia davanti alle espressioni stupite di chi riceveva i biscotti. "Ma li hai fatti tu? Sono bellissimi!" mi dicevano, ed io, tutta orgogliosa: "Sì, sì, proprio io! E sono anche molto buoni, vedrai!". Dai su, cosa aspettate: mettetevi ad impastare, vedrete che soddisfazione dopo! :-)


 [ Biscotti pacco regalo ]

Ingredienti per circa 40-50 biscotti, a seconda dello spessore:
farina 00 500g
uova 2
zucchero semolato 200g
burro 250g
cacao amaro di ottima qualità 2 cucchiai


NOTA BENE: scrivere questo procedimento è stato davvero complicato! In realtà non è affatto difficile come sembra: basta guardare le immagini super esplicative di questo utilissimo post!

Nella ciotola del mixer: battere a crema il burro con lo zucchero per circa 2-3 minuti. Aggiungere le uova ed azionare nuovamente. Unire la farina e continuare a lavorare fino a che il tutto non sia ben incorporato. Una volta pronto, dividere l'impasto in due: riposizionarne una metà nel mixer ed aggiungervi il cacao amaro. Azionare per circa un minuto. Mettere i due impasti in frigo per almeno 30 minuti, avvolti in pellicola trasparente.

1. Mettere da parte un po' di frolla al cacao per realizzare successivamente i fiocchetti.
2. Stendere i due impasti con un mattarello ottenendo quattro rettangoli di circa 10x17cm e di 7mm di spessore.
3. A questo punto sovrapporre tre strati di frolla in questo modo: uno strato bianco alla base, uno al cacao al centro e di nuovo uno strato bianco sopra. Tenere da parte il rimanente strato al cacao. Porre il tutto in freezer per circa 15-20 minuti.
4. Una volta fuori dal freezer, tagliare il "blocco" longitudinalmente in 3 parti uguali in modo da ottenere delle lunghe strisce.
5. Con il rettangolo al cacao rimasto precedentemente al punto 3: tagliarlo in 3 strisce larghe circa 2-3cm.
6. Prendere due blocchetti ottenuti al punto 4. ed inserire al centro, di traverso, una striscia al cacao ritagliata poco prima.
7. Se finora tutto è avvenuto correttamente a questo punto avrete ottenuto un parallelepipedo con al centro una sorta di croce al cacao. Riporre nuovamente in freezer per almeno 15-20 minuti.
8. Tagliare il blocco di frolla con un coltello affilato in tanti cubi.
9. Ottenere, dall'impasto al cacao messo da parte al punto 1, tanti piccoli fiocchetti ( tagliando l'impasto in piccoli triangoli ) e disporli al centro del cubetto, premendo leggermente.
10. Infornare, in forno già caldo, a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura.

Per la ricetta ho tratto ispirazione da questo post e seguito i suggerimenti di questo.

Gift box cookies

L'IDEA IN PIU':
Che ne dite di un bel DIY per accompagnare i biscotti? Un regalo nel regalo insomma! Ho semplicemente incollato dei bottoni di grandezze e forme diverse su delle tags di carta kraft. L'idea era di ricreare dei simil pupazzi di neve un po' diversi dal solito: vi piacciono? :-)


Gift box cookies

8 commenti

  1. complimenti per biscotti e pupazzi di neve,sei un genio,brava,brava,brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhhhhhhh, magari Paola!!! Magari lo fossi!!! Ma grazie tantissimo per averlo scritto, mi hai resa felice!!! :-******

      Elimina
  2. Meravigliosi questi biscottini!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belli vero, Mila? Me ne sono innamorata!! :-)

      Elimina
  3. Sono bellissimissimi davvero!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora aspetto i tuoi, non vedo l'ora di vederli: sarò lì con gli occhi a cuoricino! :-*

      Elimina
  4. Sono bellissimi! Ciao, passo sempre di qua e ammiro in silenzio: le tue creazioni e la tua generosità nel condividerle. Ho provato anch’io a realizzare questa meraviglia, ma… I biscottini mi si sono deformati, soprattutto alla base. Ho seguito attentamente le tue istruzioni solo che dopo averli realizzati, non potendo cuocerli subito, li ho tenuti tutta la notte in frigorifero e poi infornati. Dovevo forse tenerli in freezer fino alla cottura? Ti ringrazio, sin da ora. Buona giornata.
    Laura

    RispondiElimina
  5. Ciao Laura!!!! Che carina, grazie di cuore per le tue belle parole ❤ ❤ ❤ ❤ ❤
    Credo proprio sia come dici tu: il passaggio in freezer è assolutamente vitale in questi casi per dare compattezza alla frolla che altrimenti rischia di deformarsi clamorosamente in cottura! Ti va di ritentare?? ^____* Sono sicura sarà la volta buona!!! ^____^
    E se riesci mandami le foto, sono super curiosa! La mia mail è info@anemoneincucina.com

    Ci conto, eh? :-*

    RispondiElimina

MARI

La mia foto
Bologna, Italy
[ Anemone's Corner è il giardino segreto di una portatrice sana di golosità. Qui crescon come funghi muffins colorati e sboccian profumati biscotti e lievitati ]

Contact

Nome

Email *

Messaggio *