Crumble con pere, panna e cioccolato

17 febbraio 2014

Crumble con pere, panna e cioccolato

Canzone di sottofondo al post: Happy di Pharrell Williams, una bella iniezione di energia perfetta per un lunedì mattina! Come fai a non muoverti e a schioccare le dita con questa melodia? Così, ora, immaginate una scema che, occhiali inforcati ( eh eh, l'età sta avanzando inesorabile ) balla sulla sedia e scrive! ^____* Eccola, come al solito è arrivata la canzone-ossessione del periodo che dura tipo 20 giorni.. e poi puf!! scivola via per lasciare spazio alla prossima! Ditemi che non sono l'unica, please! *___*'

❤ Ricetta dolce di questo lunedì: avevo voglia di preparare qualcosa di nuovo e, gira che ti rigira, mi rendo conto di aver assaggiato davvero tanti crumbles negli ultimi tempi ( molti a Stoccolma e a Copenhagen la scorsa estate, ma anche qualcuno a Rovaniemi a dicembre ) però, chissà perché, di non averne preparati a casa! Così, complici delle pere da far fuori, decido che un bel crumble con pere e cioccolato non può che essere la risposta! Da paura, slurp!

PS: se siete dei veri temerari qui trovate Happy cantata, e soprattutto ballata, per ben 24 ore di fila, un progetto davvero simpaticissimo!


 [ Crumble con pere, panna e cioccolato ]

Ingredienti:
farina 0 60g
burro 50g
zucchero integrale di canna 2 cucchiai
pere piccole 3
cioccolato fondente 100g
panna fresca liquida 100ml
vaniglia 1/2 cucchiaino


In un pentolino: portare la panna ad ebollizione e, subito dopo, aggiungervi il cioccolato in pezzi. Togliere dal fuoco e mescolare bene fino a quando il cioccolato sarà completamente fuso. Aggiungere anche la vaniglia, mescolare e mettere da parte.

Nella ciotola del mixer: versare il burro ridotto in grossi pezzi, la farina, lo zucchero integrale di canna ed azionare il mixer fino a quando si saranno formate delle briciole di frolla ( della dimensione che preferite ). Tagliare le pere a fettine e posizionarle alla base di piccole tortiere ( o di cocottine, stampini, etc.. ), versarvi il composto di panna e cioccolato e ricoprire con le briciole di pasta frolla. Infornare a 180°C per circa 25-30 minuti, o fino a doratura. Servire tiepido.
La ricetta è tratta dal blog Chocolate Shavings, tradotta e modificata da me.

Favourites of the week #74

7 febbraio 2014

Favourites of the week #74


1. 2. 3. 4.

Cake salato con funghi e prezzemolo

3 febbraio 2014

Cake salato con funghi e prezzemolo

Eccomi tornata da voi! Nell'ultimo post vi avevo accennato di un viaggio al freddo: ebbene sono stata in Finlandia, a Rovaniemi, dove ho incontrato Babbo Natale ( e le centinaia di giapponesi in fila per salutarlo ) ma soprattutto una natura incantevole e dei paesaggi fatati. Dove tutto era silenzioso e ovattato. Solo il rumore della neve a farci compagnia.. e tanto succo caldo di mirtilli artici! :-)

E per riprendere anche con le ricette torno ad uno dei miei antichi amori: il cake salato, che non ti delude mai e spesso ti salva anche tante serate! Questo è super semplice e veloce, con funghetti e prezzemolo, un'accoppiata sempre vincente!

 [ Cake salato con funghi e prezzemolo ]

Ingredienti per uno stampo di circa 1.3 litri di capacità:
farina 0 400g
uova 3
latte parzialmente scremato 200ml
olio e.v.o 100ml
parmigiano grattugiato 100g
funghi misti 300g
lievito per torte salate 1 bustina
pepe q.b

Scaldare il forno a 180°C. Tritare grossolanamente il prezzemolo. Pulire i funghi, tagliarli e cuocerli in una pentola antiaderente con pochissimo olio finchè non abbiano perso tutta l'acqua di vegetazione. In una terrina capiente, sbattere leggermente le uova con l'olio e.v.o ed il latte. Aggiungere la farina, il parmigiano grattugiato, il pepe, il prezzemolo tritato, i funghi ormai raffreddati e mescolare bene. Infine, unire il lievito e lavorare brevemente. Versare in uno stampo da cake imburrato ed infornare per circa 40-50 minuti in forno già caldo a 180°C fino a doratura.
La ricetta è tratta da Cakes Dolci e Salati di Ilona Chovancova e leggermente modificata da me.


SUGGERIMENTI:
❤ Per una versione più golosa aggiungete nell'impasto un po' di speck tagliato a dadini o a listarelle. Variante già testata e approvata!

❤ Non è necessario aggiungere sale all'impasto: il parmigiano grattugiato è più che sufficiente!

❤ Il lievito utilizzato in questa ricetta è quello per torte salate Pizzaiolo della Paneangeli.

❤ La teglia che ho utilizzato è questa di Ikea.


Rovaniemi

Rovaniemi

Rovaniemi

Rovaniemi

Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.