Torta al cioccolato fondente con pere e pistacchi: Buone Feste!

23 dicembre 2013

Torta al cioccolato fondente con pere e pistacchi

Proprio in questo momento, mentre il post si autopubblica, io sarò su un volo diretto al circolo polare artico: vado al freddo freddo freddo, anche se dicono che quest'anno non sarà poi così rigido! Mentre scrivo, invece, ho pile di pile [ ah ah ah, cogliete il gioco di parole?? intendo montagne di indumenti in tessuto sintetico :-P ] da mettere in valigia, non ne ho mai visti così tanti in casa mia! E, tra una calzamaglia e l'altra, non potevo non salutarvi e augurarvi Buone Feste. Anemone's Corner sarà stato anche un po' incostante ultimamente, ma vuole bene ai suoi amici e lettori e vi saluta con una ricetta adattissima al periodo: una torta dal gusto rotondo, ricco, che mi ha davvero sorpresa perché non credevo potesse essere così particolare come sapore e consistenza! Ora, immancabile, arriva il dictat per voi: dovete proprio provarlaaaa! E poi fate come c'è scritto sui cartoni delle pizze: se vi piace, ditelo ai vostri amici.. se non vi piace, ditelo direttamente a me! ^____*


❤ Buone Feste di cuore, ci risentiamo nel 2014: speriamo sia finalmente un anno più sereno per tutti..


 [ Torta al cioccolato fondente con pere e pistacchi ]

Ingredienti per una tortiera di circa 20-22cm di diametro:
cioccolato fondente al 70% 200g
pistacchi tritati 70g
pere 2
burro morbido 150g
zucchero 150g
uova 3
farina 0 150g
lievito per dolci 2 cucchiaini


Tritare il cioccolato fondente ed i pistacchi e mettere da parte. In una terrina capiente battere a crema il burro morbido con lo zucchero utilizzando uno sbattitore elettrico ( o la planetaria ) fino ad ottenere un bel composto liscio. Aggiungere le uova, uno per volta, e lavorare bene fino a completo assorbimento, poi aggiungere anche farina e lievito setacciati. Versare i pistacchi ed il cioccolato, precedentemente tritati, e le pere tagliate a pezzi non troppo piccoli. Mescolare brevemente con un cucchiaio di legno e trasferire il tutto in una tortiera imburrata e infarinata. Cuocere, in forno già caldo, a 180°C per circa 40 minuti, fino a doratura.
La ricetta è tratta da Gourmet Traveller e tradotta da me.

SUGGERIMENTI:
❤ La ricetta originale prevede anche una ganache al cioccolato come copertura: per carità, buona eh! Ma non volevo aggiungere altro, la torta è già bella ricca così! :-P Però, se volete dare un'occhiata al topping leggete direttamente qui.

❤ Come vedete dalle foto questo dolce è molto umido: mi ha ricordato come consistenza quelle torte che ho assaggiato nei paesi nordici! Provatela, davvero: non vi deluderà! ^____^


Torta al cioccolato fondente con pere e pistacchi

Biscotti al caffè

11 dicembre 2013

Biscotti al caffè

Iu-uhhhhh: c'è nessuno?? ^___^ Ciao amiciii! Non sono stata risucchiata da un buco nero, eh!? Sono ancora qui: grazie a tutte tutte tutte le persone che mi hanno scritto per chiedere che fine avessi fatto... ebbene eccomi, un po' più incasinata del solito, un po' più rintronata del solito, ma alla fine va bene così, dai! Grazie ancora a tutti! ^____^

Ho pensato di riprendere con una ricettina dolce perfetta per il periodo. La forma a chicco di caffè che ho cercato di ricreare ( senza riuscirci del tutto :-P ) dà sicuramente un tocco in più a questi biscotti che mi piacciono davvero tantissimo e che rifarò al più presto, così buoni e rustici. E poi trovo siano carinissimi come regalino goloso per Natale, magari accompagnati da una confezione di buon caffè aromatizzato!


 [ Biscotti al caffè ]

Ingredienti:
burro freddo 125g
zucchero a velo 40g
latte freddo 1 cucchiaio
farina 0 135g
farina di riso 2 cucchiai
caffè macinato fresco 2 cucchiaini abbondanti
vaniglia in semi 1/2 cucchiaino


Versare lo zucchero a velo, il burro ed il latte - freddi - nella ciotola del mixer ed azionare per qualche secondo. Aggiungere le farine, il caffè in polvere e la vaniglia in semi ed andare avanti fino ad ottenere un impasto sodo che si staccherà dalle pareti. Avvolgere il tutto nella pellicola trasparente e lasciare in frigo per almeno 30 minuti prima di servirsene. Dare ai biscotti la forma che si desidera ( in questo caso quella di un chicco di caffè ) ed infornare, in forno già caldo, a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura.
La ricetta è tratta dal blog 'Toasty Biscuit', tradotta e modificata da me.


SUGGERIMENTI:
❤ Se non siete di frettissima: prima di infornare, trasferite i biscotti in freezer per una decina di minuti per fare in modo che in cottura mantengano meglio la forma.

❤ Vi va di dare un'occhiata alle Idee Golose per il Natale degli anni passati? Questo è il link, troverete tantissimi spunti interessanti! :-D

Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.