Insalata con radicchio, salmone e salsa allo yogurt

11 marzo 2013

Insalata con radicchio, salmone e salsa allo yogurt

Questo lunedì un'insalatina, abbastanza recente per me, che trovo buonissima: credevo che l'abbinamento radicchio - salmone fosse un po' azzardato, ma io che son curiosona e anche un po' San Tommaso.. tadàànn, mi son dovuta ricredere! Come dicono qui a Bologna: "Son ben contenta!" :-P


 [ Insalata con radicchio, salmone
e salsa allo yogurt ]

Ingredienti per 4 persone:
radicchio rosso 3 cespi
salmone affumicato a fette 130g
erba cipollina q.b
yogurt bianco 1 vasetto
succo di 1 limone
olio extravergine di oliva 4 cucchiai
sale q.b.
se si vuole crostini, circa 3 a testa


Lavare, sgocciolare bene e tagliare il radicchio. Ridurre a listarelle il salmone e tritare i fili di erba cipollina. Trasferire il tutto in un piatto da portata e mescolare. Preparare la salsina allo yogurt: unire allo yogurt il succo di limone e l’olio extravergine di oliva, regolare di sale e mescolare. Servire l'insalata con la salsa e portare in tavola.

SUGGERIMENTI:
❤ Se volete potete distribuire nel piatto da portata anche dei crostini. Per me, come vedete in foto, un po' di frisa pugliese a parte! :-P

❤ Per preparare dei buonissimi crostini all'olio ecco qui la ricetta! 

Favourites of the week #62

8 marzo 2013

Favourites of the week #62


1. 2. 3. 4.

Pan brioche alla salvia

4 marzo 2013

Pan brioche alla salvia

Eccomi qui! Dopo un periodo un po' concitato la cucina sta pian piano riprendendo il posto che merita nelle mie giornate.. finalmente! ^____^ Come state amici? Spero bene! Questo lunedì vi propongo una vera delizia: un morbido pane con cipolle e salvia da accompagnare a qualche fettina di buon salame! Non trovate sia perfetto per un aperitivo con degli amici un po' speciali? :-P


 [ Pan brioche alla salvia ]

Ingredienti per uno stampo da cake:
farina 0 500g
latte p.s. 200ml
burro morbido 80g
uova 2
lievito di birra 25g ( per me 15g )
cipolla 1 ( meglio 2, secondo me )
foglie di salvia 15g
zucchero 1 cucchiaino
olio extravergine di oliva 3 cucchiai
sale 1 cucchiaino e 1/2


Sbucciare la cipolla e tritarla grossolanamente: farla appassire a fuoco medio in una padella antiaderente con due cucchiai di olio, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Mondare, lavare e asciugare le foglie di salvia e tritarle finemente. Scaldare il latte e, appena tiepido, versarlo in una terrina: sciogliervi il lievito e incorporarvi la farina già setacciata.
Amalgamare gli ingredienti, quindi unire lo zucchero, il sale, il burro morbido tagliato a tocchetti, le uova, la cipolla e la salvia tritata. Lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo, formare un panetto, ungere la superficie con poco olio e lasciarlo lievitare, coperto con un telo, almeno per un paio d'ore. Trascorso questo tempo, lavorare ancora brevemente l’impasto e trasferirlo in uno stampo a cassetta della capacità di 2,5 l già imburrato e infarinato e lasciar lievitare per altri 30 minuti. Scaldare il forno a 180 °C e far cuocere per 45-50 minuti; sformare e lasciare intiepidire.
La ricetta è tratta da Pane & C. de La Grande Cucina del Corriere della sera.

Pan brioche alla salvia


SUGGERIMENTI:
❤ La mia idea per un aperitivo un po' informale è di ricavare dei piccoli quadrotti di pan brioche e di adagiarvi su qualche fettina di salame nostrano! Bloccate il tutto con una forchettina per aperitivo ed è fatta!


Pan brioche alla salvia

( Nuvola che passa e che mi "impalla" la luce! Però non è male come atmosfera, devo dire! :-P )

Favourites of the week #61

1 marzo 2013

Favourites of the week #61


 
1. 2. 3. 4.

Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.