Giveaway di Natale + smoothie autunnale!

26 novembre 2012

Il mio smoothie autunnale!

E' più di un anno, da quando Sigrid ne ha parlato in un post, che ogni santa volta che vado da Lidl mi aggiro stile cane da tartufo per scrutarli! Fino a pochi giorni fa niente, nada, non avevo mai visto i fantomatici lamponi surgelati! "Ma esisteranno davvero??"- mi chiedevo?? Sìììììì! Eccome, ora sono in freezer, e sono stati anche i "reucci" della nuova ricetta che vi propongo questo lunedì e che, a tutti gli effetti, decreto come mio smoothie autunnale preferito!! 

❤ Scorrete in basso, dopo la ricetta: c'è un giveaway tutto per voi! :-D


 [ Smoothie con lamponi surgelati + yogurt
greco + banane + arance ]

Ingredienti per 2 persone:
banana 1
succo di 1 arancia
lamponi, surgelati, 1 manciata abbondante
yogurt greco 4 cucchiai abbondanti
miele 1 cucchiaio


Spremere l'arancia e metterne da parte il succo. Sbucciare la banana e ridurla in grossi pezzi. Prendere i lamponi dal freezer, versare tutti gli ingredienti in un frullatore ed aggiungere 4 cucchiai di yogurt greco. Frullare per circa 20 secondi fino ad ottenere un composto omogeneo e mediamente liscio. Se necessario aggiungere anche un cucchiaio di miele. Servire subito.
La ricetta è tratta dal blog Seasaltwithfood, tradotta e leggermente modificata da me.

SUGGERIMENTI:
❤ Come vedete ho aggiunto un po' di miele allo smoothie. Vi consiglio, comunque, di assaggiare subito dopo aver frullato: se ce ne fosse bisogno aggiungete ancora un po' di miele, di sciroppo d'acero o di succo d'agave.


 [ Giveaway di Natale ]

Ed ora passiamo al nostro giveaway! Per ringraziarvi dell'affetto e del sostegno che mi dimostrate sempre sempre sempre, e per festeggiare gli oltre 800 sostenitori del blog, ho pensato ad un giveaway di Natale! Eh sì, il periodo più bello dell'anno si avvicina e mi sembrava giusto farvi un regalino!

Come funziona? Semplicissimo! Basta lasciare un commento [ uno solo, mi raccomando, non fatemi fare la cattiva, eh eh eh ] a questo post! Se mi conoscete almeno un po' saprete bene quanto non mi piacciano quei giveaways in cui è necessario iscriversi al blog, diventare fan e robina bella: perciò qui l'unica cosa che si richiede è un commento, e magari, ma solo se vi va, lasciare due righe. Scrivete quello che vi pare, una critica, un consiglio, un suggerimento, insomma mi farebbe piacere un vostro riscontro! Ma solo se vi va, ripeto! ^___^

Il premio del giveaway proviene direttamente dal mio shop su Etsy, Anemone's Shop, e si compone di:

❤ 1 set da 20 sacchettini a pois per biscotti, tortine, dolcetti..
❤ 1 set da 20 cannucce a righe bianche e rosse
❤ 1 bakers twine da 9m bianco e verde
❤ 1 bakers twine da 9m bianco e arancione
❤ 1 set da 20 sacchettini con decoro a centrino
❤ 1 set da 20 sacchettini rosa con decoro a centrino

Il giveaway parte ufficialmente oggi 26 novembre 2012 e si concluderà domenica 16 dicembre alle 23:00. Il fortunato vincitore verrà estratto utilizzando una costante assoluta di vari giveaway e contest: random.org e sarà rivelato dopo pochi giorni in un post apposito.

Last but not least: please, corredate i commenti di nome+mail, così potrò contattarvi qualora vinceste proprio voi! ^___^

IMPORTANTE: se fosse necessario ( è già successo in passato ) mi riserverò la possibilità di eliminare commenti doppi e/o privi di mail. Ad esempio, tra 2 commenti dello stesso autore anonimo ( senza un account google ) verrà eliminato quello senza mail.


Giveaway di Natale!


Grazie ancora a tutti voi e buona fortuna!

Favourites of the week #57

23 novembre 2012

Favourites of the week #57



1. 2. 3. 4.

Insalata con fiocchetti di salmone e crostini

19 novembre 2012

Insalata con crostini

Oh, che bello che è stato lo scorso weekend qui a Bologna: la città è stata letteralmente invasa da centinaia di persone che si muovevano all'impazzata tra fiere e manifestazioni varie, c'era davvero l'imbarazzo della scelta! Tra le tante cose, sono anche andata a vedere una commedia teatrale divertentissima, Il Miracolo di Don Ciccillo, che vi consiglio di non perdere se dovesse capitare dalle vostre parti e se.. masticate un po' di napoletano! ^___* Insomma.. ci voleva proprio, mi son svagata e rilassata.
Ma, com'è come non è, oggi è lunedì, e come ogni lunedì che si rispetti sono qui per proporvi una nuova ricettina: l'insalata - semplicissima ed estremamente gustosa - che sto preparando più spesso in questo periodo, e che mi piace tantissimo! E' così carina e femminile l'idea dei fiocchetti di salmone, non trovate? Fidatevi di me: preparatela e poi tornate qui a dirmi cosa ne pensate! ^____^


 [ Insalata con fiocchetti di salmone e crostini ]

Ingredienti per 2 persone:
indivia belga q.b.
valeriana q.b.
salmone affumicato 200g
pane pugliese 4 fette piccole
erba cipollina 1 mazzetto
olio e.v.o per i crostini 4 cucchiaini
succo di limone 4 cucchiai
olio e.v.o per la vinaigrette 4 cucchiai
sale
pepe nero


Con un pennello da cucina spennellare ogni fetta di pane con un cucchiaino d'olio e.v.o, cospargerle con un po' di erba cipollina lavata e tagliuzzata e tostarle sotto il grill del forno, 2-3 minuti per lato.
Mondare, lavare e sgocciolare l’indivia e la valeriana; tagliare a listarelle la prima e raccogliere entrambi in una grande insalatiera. Tagliare le fette di salmone a rettangoli e legare ognuno di essi con un filo di erba cipollina lavata, formando un “fiocchetto”.
Preparare una vinaigrette con il succo di limone, l’olio e.v.o, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe nero. Condire le verdure con l’emulsione preparata e mescolare delicatamente; distribuire i fagottini di salmone e i crostini di pane sull’insalata, mescolare ancora e servite.
La ricetta è tratta da "Insalate" de La Grande Cucina del Corriere della Sera, e leggermente modificata da me.


SUGGERIMENTI:
❤ Ho preferito preparare i crostini con dell'ottimo olio extravergine pugliese.. autoprodotto da mio papà! Il giallo che vedete in foto, infatti, è dato proprio dall'olio! La ricetta originaria, invece, prevede l'utilizzo di burro ( circa 20g ). Regolatevi come preferite! :-D

Favourites of the week #56

16 novembre 2012

Favourites of the week #56


  1. 2. 3. 4.

Focaccine dolci alla ricotta

12 novembre 2012

Focaccine dolci alla ricotta

Ho preparato queste focaccine dolci proprio ieri mattina: fuori pioggia e freschino, dentro il classico tepore del forno acceso e quell'odorino invitante che aleggia in cucina! Mhmmhh.. adoro queste atmosfere, cosa c'è di più bello e rilassante che starsene al calduccio ad impastare? Ed eccole qui: delle focaccine sofficissime e dal sapore delicato, non troppo dolci. Per non rischiare di mangarle tutte, e per avere qualcosa di buono a colazione, sono state prontamente congelate ed impilate in freezer.. chissà se arriveranno a sabato!? ^___*


 [ Focaccine dolci alla ricotta ]

Ingredienti per circa 10 focaccine:
farina 0 400g
ricotta romana 250g
zucchero semolato 120g
estratto di vaniglia 1 cucchiaio
lievito di birra 15g ( circa mezzo panetto )
olio e.v.o 2 cucchiai
tuorlo 1
latte 2 cucchiai


Preparare il lievitino: sciogliere il lievito in 100ml di acqua tiepida con 1 cucchiaino di zucchero. Unire 50g di farina, mescolare, e lasciar lievitare in luogo tiepido per 30 minuti.
Aggiungere la farina rimasta e 100g di zucchero, la ricotta, l'estratto di vaniglia e l'olio e.v.o. Impastare per circa 10 minuti. Trasferire l'impasto in una ciotola, coprirla con la pellicola e far lievitare per almeno due ore ( anche di più, se potete ). Sgonfiare leggermente la pasta senza lavorarla, dividerla in 10 panetti di circa 100g l'uno e stenderli con le mani, premendo leggermente, su una teglia rivestita con carta forno. Far lievitare ancora 30 minuti, poi spennellarne la superficie con il tuorlo sbattuto e 2 cucchiai di latte. Cospargere con lo zucchero semolato rimasto ed infornare, in forno già caldo, a 200°C per circa 20 minuti, o fino a doratura.
La ricetta è tratta da Sale&Pepe di settembre 2012 e leggermente modificata da me.

Favourites of the week #55

9 novembre 2012

Favourites of the week #55

 
1. 2. 3. 4.

Tartine con caprino e avocado

5 novembre 2012

Tartine con caprino e avocado

Oggi ricettina ricca di q.b. ( vedi ingredienti ) ma super semplice. Che poi, diciamola tutta: qui non è che ci sia mai nulla di complicato, anzi! Siamo tra amici, nella mia umilissima cucina, a testare sempre qualcosa di nuovo, a mischiare un po' di sapori e spesso a fare un sacco di pasticci dietro le quinte! Uh, sapeste quante ne combino! E quanto mi diverto anche! :-)
La mia massima ambizione, in ambito culinario, sarebbe assomigliare almeno un pochino a mia madre, la maga dei lievitati. Tutti gli impasti che lavora diventano naturalmente gonfi e porosi: pani, pizze, focacce, insomma.. non c'è planetaria che regga il confronto! Se buon sangue non mente magari.. tra 20 anni, dovrei farcela! :-P Intanto mi distraggo con delle tartine dal sapore un po' diverso dai soliti, quelli leggermente asprigni che piacciono tanto a me.. stavate pensando a rabarbaro e mela cotogna per caso??


 [ Tartine con caprino e avocado ]

Ingredienti:
Baguette q.b.
Formaggio di capra q.b
Avocado q.b.
Succo di limone q.b
Sale e peperoncino in polvere q.b.


Spalmare un po' di formaggio di capra su alcune fette di baguette tostate, coprire con una mezza fetta di avocado, salare, irrorare con un filo di succo di limone e spolverare con peperoncino in polvere.
La ricetta è tratta da Garden-Party, Guido Tommasi Editore.

SUGGERIMENTI:
❤ Sul libro propongono un'altra interessante versione di queste tartine: sostituite all'avocado delle fragole tagliate a metà. E invece del peperoncino una spolveratina di pepe! ^__*

❤ Mi raccomando: scegliete un avocado maturo, non c'è storia se no! 


Tartine con caprino e avocado

Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.