:: Torta morbida con mousse di cioccolato bianco e mascarpone ::

28 giugno 2010


Cosa fa la vostra Mari {aka Anemone} dopo che P. e R. le regalano la bellissima paletta per dolci che vedete in foto? Ma un bel dolcino leggero! Sì, infatti, proprio qualcosa di adatto alla stagione estiva: c'è solo cioccolato bianco, mascarpone e panna su una base di simil (badate bene) pan di Spagna!
Grazie ragazzi: abbiamo servito e gustato questa torta pensando a voi due!! ♥



:: Torta morbida con mousse di cioccolato bianco e mascarpone ::
Ingredienti per una tortiera a cerniera di 25-26 cm di diametro

Per la base:
farina 00 120g
uova grandi 4
zucchero semolato 120g
estratto di vaniglia 1 cucchiaino
lievito per dolci in polvere 1 cucchiaino e 1/2
bicarbonato 1/2 cucchiaino

Per la mousse:
cioccolato bianco 200g
mascarpone 250g
panna fresca 370ml

Fragole o lamponi per la decorazione


Preriscaldare il forno a 180°C. Foderare con carta forno una tortiera di 25-26 cm di diametro.
Dividere i tuorli dagli albumi: montare a neve gli albumi e tenere da parte. Lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e denso. Aggiungere molto delicatamente questo composto agli albumi. Aggiungere la farina, il lievito, il bicarbonato e l'essenza di vaniglia. Versare nella tortiera a cerniera e far cuocere per 15-20 minuti.

Preparare la mousse: sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e lasciar raffreddare. Lavorare a crema il mascarpone ed aggiungervi il cioccolato bianco fuso e lo sciroppo di mandarino. Montare la panna ed amalgamarla al composto.

Una volta fredda, prendere la base della torta e riporla nuovamente nella tortiera a cerniera. Versarvi la mousse e mettere in frigo per almeno 6 ore, meglio se tutta la notte. Poco prima di servire guarnire con fragole fresche o lamponi (o altra frutta a piacere).

Questa ricetta è tratta da Il libro d'oro del cioccolato, ed. Mondadori e rivisitata da me. 


SUGGERIMENTI: se voleste preparare un pan di Spagna come base di questa torta andate qui, da Tuki: la sua è un'autentica meraviglia! 





• Un articolo da leggere assolutamente per conoscere le marche delle attualissime, purtroppo, mozzarelle blu.

• Fino al 3 luglio 2010, nei supermercati Esselunga in offerta la pasta De Cecco (1kg) a 1,06 euro; cereali Fitness Nestlé (625g) a 2,79 euro; yogurt Yomo alla frutta 0,1% di grassi a 1,89 euro (8 vasetti da 125g); fagiolini freschi in sacchetti da 1 kg a 0,95 cent.

• Nei supermercati Lidl, a partire da giovedì 1 luglio 2010, in offerta set bicchieri Coca Cola a 2,99 euro; frullatore ad immersione 3 in 1 a 19,98 euro.

• Nei supermercati Coop Adriatica, dal 1 al 4 luglio 2010, in offerta i succhi di frutta Skipper a 0.74% cent; e poi fino al 7 luglio: yogurt benessere magro Mila ( 8x125g) a 1,68 cent; stracchino Granarolo alta qualità (100g) a 0,69 cent; corn flakes di Kellogg's (375g) a 1,79 cent; crackers Sfoglia di Grano Mulino Bianco (500g) a 1,05 cent; gelato Sorbetteria Sammontana (1kg) a 2,50 euro.

• Nei supermercati Eurospin, a partire dal 1 luglio e fino al 1 luglio 2010, un sacco di offerte su prodotti per la cucina ed il bagno.




Fate gli incrocini per me: questo pomeriggio altra lezione di cupcakes! ^___*
Buona settimana e una bella dose di verde speranza a tutti voi!






:: Mini cakes con ciliegie, pasta di mandorle e cioccolato ::

21 giugno 2010


Buon'estate a tutti!! 
No, non sono ironica.. sono solo stranita: non mi era mai successo di dover accendere il forno, per sentire meno freddo, il 20 giugno.. in mancanza di riscaldamento condominiale!? 
Così, per esorcizzare un po' il tutto, quando a Bologna, in questo preciso momento, il termometro segna 14 gradi, vi propongo un dolcino consolatorio.. ma anche estivo, tiè: mi pare ricordare che le ciliegie siano proprio un frutto di stagione! 
O no???????  ^___*



:: Mini cakes con ciliegie, mandorle e cioccolato ::

Ingredienti per circa 20 piccoli cakes:
pasta di mandorle 175g
uova 3
burro 50g
cioccolato fondente 100g
farina 00 40g
lievito in polvere 1 cucchiaino
ciliegie private del nocciolo e tagliate a cubetti 130g
ciliegie intere per la decorazione q.b.



Ridurre in pezzi la pasta di mandorle e inserirla nella ciotola del mixer insieme ad un uovo. Ottenere un bel composto spumoso e gonfio, dunque aggiungere le altre 2 uova ed azionare il mixer per un paio di minuti fino a che il composto sia liscio e ben amalgamato.
Nel frattempo fondere a bagnomaria il cioccolato fondente insieme al burro: versare questo composto nella ciotola del mixer ed azionare per qualche secondo. Aggiungere la farina setacciata insieme al lievito in polvere e, per ultime, le ciliegie a cubetti.
Riempire, con un paio di cucchiaiate di impasto, gli stampini per mini cakes ed infornare, in forno già caldo, a 180°C per circa 12-15 minuti. Quasi a cottura ultimata, estrarre i piccoli cakes e disporre al centro di ognuno, premendo sulla superficie, una ciliegia intera ed infornare nuovamente per circa 3 minuti.
Servire ben freddi.

Questa ricetta è tratta dal bellissimo blog Cannelle et Vanille, una vera bibbia per noi foodbloggers!




• Nei supermercati Coop Adriatica molte offerte 3x2 da non perdere! Un esempio: 3 litri di latte p.s. Parmalat a 2,24 euro; 3 pezzi di crema di yogurt mix Müller a 1,58 euro.

• Altre offerte da Coop Adriatica: branzino a euro 6,90/kg; cuori di filetto di nasello Pescanova surgelati (400g) a 2,95 euro; minestrone Leggerezza Orogel (750g) a 1,20 euro.

• E' il grande giorno per i Mac-Addicted possessori di iphone o ipod: infatti questa sera sarà rilasciato il nuovo firmware 4.0!! Tante ed importanti le novità: multitasking, possibilità di creare cartelle per organizzare le applicazioni, casella Mail unificata, possibilità di creare playlist direttamente da iphone e non più solo da iTunes. E poi molto molto altro ancora: insomma, non vedo l'ora sia stasera! ^___*






Con quest'ultima foto partecipo con enorme piacere al giveaway ''Something rEd'' di dEleciouSly: Ele, ho scattato questa foto appositamente per te ^__^!











:: Semifreddo di cioccolato al latte e vaniglia ::

18 giugno 2010


Yeah, ce l'ho fatta! Dopo un bel po' di giorni riesco finalmente ad aggiornare il blog con una ricetta di cui sono, a dir poco, entusiasta! Non avevo mai preparato un semifreddo prima d'ora (grave errore!): mi son trovata davanti ad un simil gelato preparato senza gelatiera dal sapore delicato e vellutato, facile e veloce da preparare! Credo proprio di poter dire che, se come me non avete in casa la gelatiera, questo possa essere un ottimo compromesso per gustare un buon "gelato" fai da te! ^__^



:: Semifreddo di cioccolato al latte e vaniglia ::

Ingredienti per 6 persone:
cioccolato al latte 100g: 
(50g tritato finemente + 50g ridotto in pezzi piccoli)
vaniglia 1 baccello
panna fresca 600ml
uova freschissime 2
zucchero semolato 120g



Portare a ebollizione 200ml di panna e versarla su 50g di cioccolato tritato. Mescolare finché il cioccolato sia completamente sciolto. Lasciar raffreddare bene.
Dividere gli albumi dai tuorli: lavorare i tuorli con metà dello zucchero (60g) finché saranno cremosi e chiari. Montare gli albumi con il resto dello zucchero (60g) finché saranno spumosi. Unire gli albumi ai tuorli sbattuti, incorporando piano dal basso verso l'alto. 
Montare la panna rimasta ed unirla alle uova, sempre procedendo delicatamente dal basso verso l'alto.

Dividere il composto in due terrine: in una metterne i 2/3, nell'altra 1/3.
Raschiare il baccello di vaniglia con un coltellino affilato e aggiungere i semini alla terrina più piccola (1/3). Nell'altra aggiungere il composto di cioccolato e panna, ormai ben freddo, e altri 50g di cioccolato tritato in pezzi piccoli. Mescolare bene e delicatamente. 

Versare il composto alla vaniglia in stampi da budino di media grandezza (o in una pirofila grande che vada in freezer) riempiendoli fino a 1/3. Disporli su un vassoio e passarli in congelatore per circa 20-30 minuti.
Una volta induriti, versarvi sopra il composto al cioccolato e rimettere in freezer. 

Per estrarre i semifreddi: immergere la base degli stampi in acqua tiepida e poi scuotere. Disporli su un vassoio e rimetterli in congelatore per alcuni minuti prima di rovesciarli su un piatto e servirli. 

Questa ricetta è tratta da "Il libro d'oro del cioccolato", ed. Mondadori, e leggermente rivisitata da me.



SUGGERIMENTI:

 Per farvi una cultura sul semifreddo andate qui; per conoscere le differenze tra gelato e semifreddo invece quiqui e qui.

• I semifreddi sono una vera manna: possono essere conservati in freezer per un paio di mesi ed utilizzati come dolce dell'ultimo minuto!

• Lo scorso anno ho preparato il gelato alla banana col mixer! Se vi va di rinfrescarvi la memoria ecco qui la ricetta: sinceramente tra questo semifreddo e il gelato, molto più acquoso, alla banana... beh, non ci sono davvero paragoni!! ^__*




• Nei supermercati Coop Adriatica, fino al 20 giugno 2010, in offerta: la ricotta fresca Vallelata (250g) a 0,83 centesimi; le fette biscottate Armonie Mulino Bianco (315g) a 0,56 centesimi.

• Sempre nei
supermercati Coop Adriatica molte offerte 3x2 da non perdere! Un esempio: 3 litri di latte p.s. Parmalat a 2,24 euro; 3 pezzi di crema di yogurt mix Müller a 1,58 euro.

• Altre offerte da
Coop Adriatica: branzino a euro 6,90/kg; cuori di filetto di nasello Pescanova surgelati (400g) a 2,95 euro; minestrone Leggerezza Orogel (750g) a 1,20 euro. 



EDIT: ecco la nuova locandina della mia prossima lezione sui cupcakes del 28 giugno 2010!



Bene, per questo venerdì io mi fermo qui!! Buon week end a tutti!!


Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.