:: Praline alle nocciole ::



Pochi giorni fa qui a Bologna si è tenuto uno degli appuntamenti più attesi dell'anno: il Cioccoshow! Che meraviglioso tripudio di cioccolato! Per cui, in onore di questa kermesse ho pensato di preparare delle praline alle nocciole! Eh sì, mi sembrava doveroso!! ^____^
Ecco a voi una ricetta semplice semplice ma gustosa!


:: Praline alle nocciole ::

Ingredienti per 4 persone:
cioccolato al latte 150g
panna fresca 2-3 cucchiai
nocciole pelate 100g


Tostare le nocciole in forno a 170°C o in padella antiaderente, raffreddarle e tritarle grossolanamente.
Fondere i 2/3 del cioccolato a bagnomaria e unire il resto appena la prima parte sarà completamente fusa.
Aggiungere le nocciole tostate e la panna non fredda a filo.
Lavorare il tutto e suddividere in pirottini quadrati o in una teglia per poi tagliarli successivamente.
Fare rapprendere al fresco o in frigorifero, comprendo con la pellicola trasparente.
Questa ricetta è tratta da "L'inverno in tavola: i dolci" di Food Editore.


SUGGERIMENTI:
• Un segreto per ottenere un'ottima copertura per le praline consiste nell'unire l'ultimo terzo del cioccolato alla prima parte già fusa togliendo dal fuoco o dal calore il tegame di fusione.
Questa operazione permette, infatti, di abbassare la temperatura del cioccolato e conferirgli lucentezza.
(Ehm.. come vedete io non ho seguito il suggerimento: e si vede! Alla prossima, promesso!)

• Mi raccomando: tostate le nocciole! Così le praline saranno buonissime! Assicurato!



Vi lascio con qualche foto del Cioccoshow: sbavo ancora a guardarle!! ^___^



(quella in foto non sono io!! ^__^)



17 commenti

  1. Solo le praline mi fanno sbavare quindi non ti dico quando ho visto le altre foto. Io adoro il cioccolato al latte con le nocciole. Da fare assolutamente!!

    RispondiElimina
  2. Aaaaaaaaah che tripudio di cioccolato! C'è da sbavare a queste manifestazioni :)
    Cmq si, se temperi il cioccolato viene più lucido ma cosa ancora più bella...non si scioglie e puoi lasciarlo fuori dal frigo (se il ripieno lo permette ovvio). Io ho comprato il termometro apposta, voglio cimentarmi prima o poi...per ora non ho ancora avuto il coraggio e il tempo ^^
    Bacioni!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia queste praline e anch'io sarei svenuta davanti a tutta quella cioccolata!!da delirio!!baci imma

    RispondiElimina
  4. wow che belle queste praline! deliziose ed una tira l'altra!!!
    W il cioccolato in tutte le sue forme...

    RispondiElimina
  5. Io devo essere un po' fuori dal mondo. Come ha fatto a sfuggirmi un evento del genere?? Infondo con solo un'ora e mezza di treno Bologna è dietro l'angolo, azz...
    Non sto a dirti le mille ragioni per cui adoro queste praline, dalla dimensione alla forma a tutto, ti dico solo che sembrano fatte apposta per me! ciao bella, a presto!

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima ^_^ sto letteralmente sbavando davanti a queste praline, io già le adoro con le mandorle, immagino con le nocciole! Anche a Modena ogni anno si tiene una kermesse sul cioccolato ma è talmente cara che ho smesso di andarci: vedere tutte quelle delizie e non poterle gustare che con gli occhi era traumatico ;-P
    Fortissimo quel cartello pubblicitario (? lo è vero?) mi sono sganasciata!! Un bacione grande!

    RispondiElimina
  7. Ma quella della foto sei tu???
    Che bello averti finalmente vista!
    Fiordilatte ha ragione: puoi provare con il temperaggio del cioccolato. È una cosa piuttosto lunga e complicata, ma dopo un po' che ci hai preso la mano dovrebbe essere tutto più semplice. Certo è che ci vuole il termometro apposito...
    Le tue praline le mangerei fino a farmi venire il mal di pancia!
    Un bacio.

    RispondiElimina
  8. woow che praline deliziose semplici ma di effetto

    RispondiElimina
  9. E se provassi con il cioccolato fondente???

    RispondiElimina
  10. che viullllllenza!
    mi manca l'Italia per queste manifestazioni... anche qui c'è un festival del cioccolato, ma niente di che...

    UFFA!

    RispondiElimina
  11. Ahhhhhhhhhhhhh, muoio, io sarei sevnuta di fronte a tanta cioccolata, lo so ^_^ Chissà che profumo ti circonadava...invidia ^_^
    Baci tesoro e buon we:)

    RispondiElimina
  12. Non posso vedere questa meraviglia di cioccolato...un tripudio..irresistibile!!! Ed anche le tue praline sono squisite!!

    RispondiElimina
  13. che foto golose! per non parlare delle tue praline...

    RispondiElimina
  14. che golosissime !!! w la cioccolata, peccato che son due giorni che faccio astinenza, ogni tanto mi devo depurare !!! baciiiii

    RispondiElimina
  15. a me anche solo la parola "praline" fa aumentare la salivazione (un po' come per i cani di Pavlov, insomma). se poi tu metti anche la foto con la relativa ricetta, beh, allora... ;)
    sembrano divine, anemone!
    e le foto del ciocco show sono guduriose!

    bacetti
    *

    RispondiElimina
  16. uffi me lo sono perso il cioccoshow :(
    che golosità queste praline...

    molto interessanti anche i consigli
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  17. foto magnifiche, rendono appieno il senso di golosità che poteva trasmettere lo show!
    ma parliamo dei tuoi cioccolatini. Sono una meraviglia, semplici ma belli, si possono tagliare anche con un tagliabiscotti tondo, farli tondi tondi tondi.. ma così quadrati fanno più scena!
    Per il temperaggio... ti dirò, io non riesco prporio a fare i cioccolatini senza prima aver teperato il cioccolato :| è più forte di me! Da un anno a questa parte da quando ho cominciato non c'è verso di farmi smettere! E' che poi mi diverte un sacco!
    bacioni

    RispondiElimina

MARI

La mia foto
Bologna, Italy
[ Anemone's Corner è il giardino segreto di una portatrice sana di golosità. Qui crescon come funghi muffins colorati e sboccian profumati biscotti e lievitati ]

Contact

Nome

Email *

Messaggio *