..:: Pettole ::..

30 dicembre 2008







Penso a te, nonna.
Quanti momenti, solo nostri, legati a queste frittelle tonde e croccanti: ricordo come fosse ieri quando, china sul fuoco del camino, eri rapidissima nel prepararle.. che darei perchè tornassero quei giorni.. la mia mente scorre velocemente tra i ricordi quasi fosse un archivio e tu sei in ogni scheda, nonna..
Giorni complicati, questi.
Mi rivedo augurare a tutti quella serenità che, in realtà, nella mia famiglia, non c'è stata: ho aspettato questo primo Natale senza te con fare enigmatico. Mi chiedevo:"Chissà come sarà?"
Ora mi sento sollevata perchè è passato, finalmente.






:: Pettole ::
Ingredienti:
farina 1kg
patate 300g
acqua salata q.b.
lievito di birra 15 g (o 3/4 di panetto)
olio e.v.o per friggere
zucchero semolato o miele per accompagnare


Lessare le patate e ridurle a purea. Versare la farina in un contenitore molto capiente : unire le patate, il lievito di birra e impastare il tutto aggiungendo, man mano, l'acqua salata necessaria a rendere il composto estremamente elastico ed appiccicoso. Lasciar lievitare almeno per 3 ore in luogo caldo e asciutto.
Trascorse le ore di lievitazione, il composto sarà rigonfio e pieno di bolle d'aria.
Riscaldare l'olio e.v.o, con le mani unte d'olio realizzare delle sfere di pasta e lasciarle ricadere delicatamente nell'olio. [Nel caso in cui non si volessero usare le mani è possibile aiutarsi con un cucchiaio, sempre ben unto d'olio].
Friggere le pettole finchè non siano ben dorate e gustarle calde, intinte nello zucchero semolato. Sono buone anche al naturale!

N.B: non mangiare tutte le pettole, ma conservarne una parte per il giorno seguente: si consiglia, infatti, di riscaldarle in un tegame con un paio di cucchiai d'acqua e un cucchiaio abbondante di miele!!








24 dicembre 2008





..:: A Natale ::..

Il caldo dei cuori
scioglie il freddo di fuori.
Scambio di doni e affettuosità
intorno al caminetto acceso.

Il Natale è arrivato...
e con lui il regalo più grande:
l' amare.


Anonimo.kawaii



..:: Possa essere un Sereno Natale per tutti ::..



..:: Panettoncini al caffè ::..

22 dicembre 2008








Molto particolare il procedimento di questi dolcetti al caffè!
Ingredienti per circa 20 pezzi:
caffè macinato 2 cucchiai colmi
burro 60g
zucchero 85g
miele 1 cucchiaio
acqua 200ml
farina 225g
cacao in polvere 2 cucchiai
lievito per dolci 2 cucchiaini
latte 3 cucchiai
uovo 1, leggermente sbattuto

Versare in una casseruola caffè, burro, zucchero, miele, acqua e far cuocere a fuoco basso, mescolando, finché lo zucchero non sia sciolto. Portare a bollore, quindi ridurre il fuoco e cuocere per 5 minuti. Versare lo sciroppo ottenuto in un'ampia terrina e lasciare raffreddare.

Non appena lo sciroppo è freddo, setacciarvi la farina e il cacao e mescolare bene. Far sciogliere il lievito nel latte e incorporare al composto insieme all' uovo.

Distribuire il composto nei pirottini e far cuocere in forno già caldo a 180°C per 15-20 minuti. Dovranno risultare ben gonfi e sodi.

Questa ricetta è tratta da MUFFIN, una raccolta di oltre 100 stuzzicanti ricette.





Hanno un sapore molto delicato!
E' da tanto che cerco di fare dei muffins e/o dolcetti al caffè
e questi sono i primi che mi soddisfino!

Non finisce qui, però... ^___^




Vi lascio con delle foto scattate ieri col telefonino: Bologna è splendida in questo periodo..









..:: Biscotti & Biscotti ::..

19 dicembre 2008




Ancora
biscotti per Natale!!
Ispirata da Arietta, ho pensato di rivisitare i
pacchettini realizzati nel post precedente con questo template.



Invece di inserirne solo due
( che sono davvero poca cosa ^___^),
questa volta ho impilato almeno quindici biscottini,
cercando di incastrarli al meglio, e ho chiuso il tutto
ricoprendo sempre con lo stesso template capovolto!!
Il risultato è una piccola scatola aperta a livello degli angoli!




E per completare l'opera ho ritagliato delle etichette rotonde ..




L'impatto finale è davvero bello!! 





..:: Tempo di Natale: biscotti e homemade packaging ::..

14 dicembre 2008


Grazie ad anonimo.kawaii per questa dolcissima dedica..



Che belli i nostri blog addobbati a festa.. è quasi Natale e siamo tutti indaffarati tra compere (parecchio ridimensionate quest'anno, bisogna ammetterlo.. e non come sostiene qualcuno!!) e preparazioni culinarie per amici e parenti!
E allora anch'io do il mio contributo.. ecco a voi questi CUORI DI VANIGLIA.



Ingredienti:
burro a tocchetti 125g
farina 225g
zucchero 125g
uovo 1
essenza di vaniglia 1 cucchiaino

Setacciare la farina in una terrina capiente e amalgamarvi il burro con le dita fino ad ottenere un impasto granuloso. Unire al composto lo zucchero e la vaniglia e impastare ancora. Infine aggiungere l'uovo e lavorare finché l'impasto non risulti soffice.
Avvolgere il composto in un pò di pellicola trasparente e riporre in freezer per 10 minuti.
Trascorso questo tempo, su una superficie leggermente infarinata, lavorare nuovamente l'impasto e stenderlo in una sfoglia alta circa 2,5 cm.
Dopo aver disposto i cuori su una teglia infornate in forno già caldo a 180°C per 15-20 minuti o finché non siano diventati leggermente dorati.




Questa ricetta è tratta dal libricino MUFFIN, una raccolta di oltre 100 stuzzicanti ricette (ed. Gribaudo-Parragon) e leggermente rivisitata da me. E' un bellissimo libro, piccolo piccolo ma pieno di spunti interessanti!


E ora passiamo al packaging: ho scaricato e ritagliato questo template dal sito di Martha Stewart, ed ecco il risultato:







Carini, vero?
Pronti da regalare alle persone che amate..



..:: Premio e MEGA muffins con ricotta e cacao ::..

2 dicembre 2008



Per prima cosa ringrazio di cuore la splendida Bocetta per avermi conferito questo premio!!
Grazieee! ^___^




Copio-incollo il regolamento: vanno premiati 2 blog che secondo voi spiccano sugli altri per grafica, colori, temi e quant'altro. I premi vanno comunicati tramite post ai diretti interessati .Chi riceve il premio, incolla nel blog l'icona del premio e a sua volta lo riassegna.


E ora tocca a me! Non ho dubbi:
Antonella per il suo foodblog Croce e Delizia e
Complimenti ragazze!!
E, visto che ci siamo, perchè non festeggiare tutti questi premi con un bel dolcino cioccolatoso?
Vi piace l'idea?


Pochi giorni fa mi sono imbattuta in questa ricetta perchè cercavo un impasto con ricotta, cacao amaro e arance.. mi ha incuriosita parecchio per l'utilizzo di scorze d'arancia candite (che però non avevo e che ho sostituito tagliando a cubetti piccolissimi la scorza fresca di una arancia).
Ebbene, il risultato è stato spettacolare: un sapore piacevolissimo, la ricotta si sposa bene col cacao e quest'ultimo è azzeccatissimo con l'arancia!!

Ecco qui questi mega muffins:







Ingredienti :
uova 2
ricotta vaccina fresca 250g
latte 100g
estratto vaniglia 7 gocce
farina 140g
zucchero 140g
cacao amaro 50g
lievito per dolci 1 bustina
scorza arancia grattugiata o ridotta a cubetti 1
sale un pizzico

Il procedimento è quello classico dei muffins: lavorare separatamente i composti secchi e quelli liquidi ed infine, con fare piuttosto grossolano, legare le due parti ed infornare.
Per cui, in una terrina montare le uova con la ricotta, amalgamare poco per volta il latte e l'estratto di vaniglia.
In un altro contenitore capiente mescolare bene i composti secchi: farina, zucchero, cacao amaro, lievito e sale.
Incorporare i secchi ai liquidi, mescolare poco, lasciando l'impasto grumoso! Aggiungere la scorza d'arancia.
Infornare a 160° per 25 minuti circa.












Instagram

© Anemone in Cucina. Design by FCD.